[ ][

[LIBERA][MENTE

CONSULENZA E PRATICHE FILOSOFICHE

PHILOSOPHY OUTDOOR

pratiche filosofiche outdoor

Pensare alla filosofia all'aperto potrebbe apparire un'assurdità, relegata da secoli all'interno delle aule scolastiche e universitarie, eppure Aristotele insegnava camminando tra i colonnati (da cui peripatetici) del tempio dedicato ad Apollo Licio (da cui liceo), mentre Kant sosteneva che il filosofare necessitasse di lunghe passeggiate durante le quali il pensiero poteva fluire.


Le nostre pratiche filosofiche outdoor uniscono la consulenza filosofica ad attività all'aperto, svolte in collaborazione con esperti e guide delle singole discipline, quali trekking, tarzaningcanyonig, orienteering, raftingsailing.



Dall'esperienza all'aperto svolta in gruppo e dai momenti di consulenza filosofica è possibile aprire spazi di consapevolezza e di apprendimento molto più profondi ed efficaci di quelli conseguibili con analoghe esperienze in quanto le persone vengono sollecitate nella loro interezza: corpo, emozioni, pensiero.